Brunei

Bandiera Brunei

Capitale Bandar Seri Begawan
Abitanti 395.000
Estensione  Kmq 5.765 
Valuta Dollaro del Brunei  
BND 1,6058=1€

Fuso orario  +7h, +6h se ora legale in Italia
Elettricità 240 V, presa G
Lingua Malese
Aeroporti  Brunei Bandar Seri Begawan

Bandar Seri Begawan: è la capitale ed e’ anche una delle poche località che valga la pena di visitare. Il Sangai Brunei è costituito da tradizionali kampung (villaggi) su palafitte. Per secoli la gente ha vissuto in queste capanne lungo il fiume Brunei e Kedayan. Labirinti di assi di legno collegano le capanne – dipinte con colori vivaci – ai negozi, alle scuole, alle cliniche e ai laboratori. In tutto ci sono una trentina di villaggi che ospitano circa 30.000 persone. La capitale possiede importanti musei, come il Malay Technology Museum e il Brunei Museum. Consigliamo la visita alla moschea di Omar Ali Saifuddien, costruita su una laguna artificiale; un’altra moschea imponente è quella di Jame’Asr Hassanil Bolkiah. Il palazzo del Sultano Istana Nurul Iman, splendido soprattutto di sera quando viene illuminato, è più grande del Vaticano; i giardini del Sultano si affacciano sul Sungai Brunei. Altro luogo da visitare è il tempio cinese.

Il Jerudong Playground si trova vicino alla costa nord della capitale ed è un luogo ideale per i bambini.

Pulau Ranggu: in mezzo al fiume, vicino al palazzo del sultano, Pulau Ranggu ospita una numerosa colonia di nasiche, scimmie così chiamate per il grosso naso.

Batang Duri: è una longhouse iban (serie di abitazioni tradizionali delle popolazioni indigene del Borneo) situata su Sengai Temburong, a 17 km di distanza da Bangar.

Kuala Belalong Field Studies Centre: centro di ricerca scientifica che studia le foreste tropicali. La foresta qui è ricca di flora e fauna, con sentieri percorribili a piedi e uno zoo vicino, con zibetti, scimmie, lontre e varie specie di uccelli.

Temburong: è una regione tranquilla coperta da foreste vergini che si raggiunge in barca.

Bangar: è una gradevole cittadina sulle rive del Sungai Temburong.

Parchi naturali

Peradayan Forest Reserve: questa riserva, che si trova a 15 km da Bangar, tutela le vette di Bukit Patoi e Bukit Peradayan, raggiungibili a piedi lungo i sentieri. È la più accessibile foresta pluviale del Brunei e la fauna include scoiattoli, toporagni arboricoli, tupaie e cervi. Durante le visite notturne è possibile ammirare numerosi animali.

Bukit Shahbandar Forest Recreation Park nella provincia di Bangar; è caratterizzato da foreste di pini e acacie.

Tasik Merimbun nella provincia di Bangar; è il lago più grande del Brunei, un luogo tranquillo e immerso nella foresta dove spesso si possono vedere scimmie e uccelli.

Kuala Belalong Field Studies Centre

Centro di ricerca scientifica situato nella Batu Apoi Forest Reserve, vasta distesa di foresta pluviale che copre buona parte del distretto del Temburong meridionale. La grande foresta pluviale, visitabile, è ricca di flora e fauna asiatica.

Spiagge Sono particolarmente belle le spiagge bianche lungo il mar Cinese meridionale.

Clima equatoriale con alto tasso di umidità ( fino al 100%), temperature che oscillano fra i 25 ed i 35 gradi durante tutto l’arco dell’anno.

PASSAPORTO con validità residua di 6mesi, senza il visto se soggiorni entro i 30 giorni.

Valutare vaccinazioni epatiti A e B, non obbligatorie.

Internazionale con assicurazione obbligatoria. Guida a sinistra.

Negli ultimi anni il Brunei ha avuto un forte sviluppo turistico; rappresenta un esempio di Stato islamico severo ma ben armonizzato con lo sviluppo tecnologico più spinto. Basti pensare al parco dei divertimenti di Jerudong Playground costruito dal Sultano in omaggio ai suoi sudditi. Il Paese rimane uno dei più ricchi del Sud-est asiatico per via dei giacimenti di petrolio. Questa sua favorevole condizione consente un elevato tenore di vita. Il Brunei offre una vacanza di riposo. Belle sono le spiagge bianche lungo il mar Cinese meridionale, mentre poco esplorata è la provincia di Temburong con le sue riserve naturali a salvaguardia delle splendide foreste equatoriali.

Le informazioni ivi contenute hanno puro carattere informativo, non si risponde di eventuali inesattezze e si invita a consultare gli aggiornamenti tramite le competenti autorità. Queste informazioni sono state realizzate attingendo: alla pagina dei tassi di cambio giornalieri comunicati dalla Banca d’Italia alla data del 31 dicembre 2014 per la valuta;  agli standard elettrici nel mondo pubblicati su Wikipedia per elettricità e prese;  alle informazioni inerenti capitale, abitanti, estensione, fuso orario, lingua,  documenti d’accesso, indicazioni sanitarie, patente automezzi, indicazioni speciali, contenute sul sito della Farnesina www.viaggiaresicuri.it nelle date comprese tra il 10 novembre e il 30 dicembre 2014.

Per il viaggio su misura dei tuoi desideri, o per i prezzi dei nostri pacchetti, compila i campi qui sotto oppure scrivici a info@mondoemozioni.com

Print Friendly, PDF & Email
Share This