Bahrein

Bandiera Bahrein

Capitale Manama
Abitanti 1.248.000
Estensione  Kmq 720
Valuta Dinar di Bahrein  
BHD 0,456502=1€

Fuso orario  +2h, +1h se ora legale in Italia
Elettricità  230V, presa G
Lingua Arabo
Aeroporti  Al Muharraq

Manama, la capitale del Bahrein, è un curioso esempio di fusione tra antico e ultramoderno. La città presenta infatti uno skyline che potrebbe fare invidia a quello delle metropoli nordamericane, ma al tempo stesso è sede di un coloratissimo suk, formato da stretti vicoli su cui si affacciano piccole botteghe, costruite secondo i canoni dell’architettura tradizionale araba. Vicino al suk si trova anche l’antica porta di Bab al-Bahrain, un tempo principale punto di accesso alla città. Nella parte antica sono ancora visibili alcune delle cosiddette torri del vento, alte 5-6 m, cave all’interno e aperte sulla sommità, la cui funzione era di catturare aria fresca e farla circolare all’interno della casa. Da visitare la moschea principale della città Al Fatih.

Si segnala la presenza del circuito internazionale di Formula 1, vicino al Parco Acquatico Delmon. Pagando è possibile visitare il circuito, paddock, cabina regia, salire sulla torre ed anche correre in pista!

Al Azizia Birds Kingdom: parco a tema di nuova costruzione che offre una ricca selezione di uccelli esotici ed in particolare pappagalli provenienti da tutto il mondo.

Bilad al-Qadim è l’antica capitale dello Stato, costruita nel X secolo d. C. con la Moschea di Suq Al-Khamis risalente al VII-IX secolo e i tumuli funerari di A’ali, un sito archeologico composto da più di 170.000 tombe risalenti al 3000 a. C.: questo sito è il vanto del Paese, essendo il più antico cimitero preistorico mai rinvenuto fino a oggi. Oltre alle tombe, vale anche la pena di visitare il museo archeologico, dove sono stati trasferiti molti dei reperti ritrovati durante gli scavi.

Spiagge

Il Bahrein offre vaste spiagge. Le migliori sono quelle che si trovano nella zona di Al Jazair: lunghe distese di sabbia chiara, punteggiate da capanni e orlate di palmizi.

La stagione estiva (aprile-ottobre) è caratterizzata da temperature elevate che possono raggiungere i 50°C, con percentuali di umidità molto elevate. La stagione invernale (novembre-marzo) è contraddistinta da temperature non inferiori ai 10°.

PASSAPORTO con validità residua di 6 mesi alla data d’ ingresso nel paese, VISTO (EVISA) per 15gg al costo di 5 BHD.

Nessuna.

Internazionale con assicurazione locale.

Il Bahrein è un piccolo Stato che deve la sua grande ricchezza alla presenza di ricchi giacimenti di petrolio. Ciò ha favorito la costruzione di moderne città e infrastrutture. Il viaggiatore che vi arriva per la prima volta rimarrà stupito dalla presenza di grattacieli in vetro e cemento a fianco delle casupole arabe, come rimarrà confuso dalla profusione di giardini e orti, rigogliosi grazie al clima mite e alle molte fonti di acqua dolce. Il Bahrein è insomma una piccola perla che, pur avendo molte cose in comune, si differenzia decisamente dai vicini Stati arabi.

Le informazioni ivi contenute hanno puro carattere informativo, non si risponde di eventuali inesattezze e si invita a consultare gli aggiornamenti tramite le competenti autorità. Queste informazioni sono state realizzate attingendo: alla pagina dei tassi di cambio giornalieri comunicati dalla Banca d’Italia alla data del 31 dicembre 2014 per la valuta;  agli standard elettrici nel mondo pubblicati su Wikipedia per elettricità e prese;  alle informazioni inerenti capitale, abitanti, estensione, fuso orario, lingua,  documenti d’accesso, indicazioni sanitarie, patente automezzi, indicazioni speciali, contenute sul sito della Farnesina www.viaggiaresicuri.it nelle date comprese tra il 10 novembre e il 30 dicembre 2014.

Per il viaggio su misura dei tuoi desideri, o per i prezzi dei nostri pacchetti, compila i campi qui sotto oppure scrivici a info@mondoemozioni.com

Print Friendly, PDF & Email
Share This