Uganda

Bandiera Uganda

Capitale Kampala
Abitanti 33.645.000
Estensione  Kmq 241.038 
Valuta Scellino ugandese   UGX 3364,50=1€
Fuso orario +2h, +1h se ora legale in Italia
Elettricità  240 V, presa  G
Lingua inglese
Aeroporti  Entebbe EBB

Kampala: provata dalla guerra civile, la moderna capitale dell’Uganda è rifiorita sotto il governo di Museweni, realizzando uno tra i più alti tassi di crescita dell’intero continente. Ha raggiunto un livello di sicurezza invidiabile ed è ricca di edifici importanti, negozi, mercati, locali notturni, ristoranti di alto livello e persino casinò. Il centro è situato sulla collina di Nakasero, nettamente suddivisa tra zona alta, dove si trovano le sedi di ambasciate, organizzazioni internazionali e alberghi di lusso, e zona bassa, dove sorgono i quartieri popolari.

Jinja: vicino alla spettacolare fonte del Nilo, presenta forti influenze indiane nell’architettura. Il Mahatma Gandhi ha voluto che in questa città venissero sparse parte delle sue ceneri. Una statua lo commemora in un tempio indù vicino alla città.

Fort Portal: città piacevole e tranquilla nei pressi del Parco Ruwenzori e del parco Kibale Forest. Da visitare il lago vulcanico e l’area della Semliki Valley.

Lago Vittoria, Ngamba Island: sull’isola si possono osservare branchi di scimpanzè che girano liberi.

Ssese Islands: 84 isole nell’area nord est del Lago Vittoria con un ambiente naturale incontaminato. Ospitano una interessante popolazione locale (i Basese) con cui è possibile entrare in contatto.

Lago Edoardo: splendido contesto naturale in cui vive una colonia di 15.000 ippopotami.

Lago Alberto: accoglie le acque del Nilo e delimita il grande Parco Murchison; navigando il fiume si possono osservare ippopotami, coccodrilli e migliaia di uccelli.

Parchi naturali

Le riserve e i parchi naturali del Paese sono tra i migliori dell’Africa orientale. Non sono ancora troppo frequentati e offrono l’opportunità per piacevoli e rilassanti escursioni.

Da non perdere i percorsi sulle tracce dei gorilla di montagna e le cascate Murchison. Lo scarso flusso di turismo, se è un vantaggio in termini di tranquillità e contatto con la natura, è però causa di uno scarso sviluppo delle infrastrutture e dei servizi per i turisti.

Bwindi National Park

Al confine con la Repubblica Democratica del Congo, ospita circa 320 esemplari di gorilla di montagna (metà dell’intera popolazione mondiale).

Kibale National Park

È caratterizzato dalla più elevata densità di primati al mondo.

Murchison Falls National Park

Le meravigliose cascate Murchison costituiscono la sua attrattiva principale.

Il clima generalmente tropicale risulta mitigato dall’altitudine (oltre 1.000 m in media). I mesi più caldi sono dicembre, gennaio e febbraio, nei quali la temperatura raggiunge e supera facilmente i 29 °C. A nord la stagione delle piogge va da aprile a ottobre. Nella zona meridionale, invece, la stagione delle piogge riguarda i periodi di aprile-maggio e ottobre-novembre, con aumento del tasso di umidità in aprile.

PASSAPORTO e VISTO.

Ai viaggiatori provenienti da aree in cui la febbre gialla è endemica, viene richiesto, al momento dell’arrivo nel Paese, il certificato comprovante l’avvenuta vaccinazione. Valutare vaccinazioni per malaria, meningococco, epatite A e B.

Italiana per permanenza fino a 3 mesi e assicurazione obbligatoria locale. Guida a sinistra.

L’Uganda è uno dei Paesi più affascinanti del continente grazie alla sua natura meravigliosa e alla sua popolazione affabile e amichevole.

Negli ultimi anni in tutto il territorio sembra essersi ristabilita una sostanziale normalità, a parte alcune zone ancora poco sicure (in particolare a nord, dove opera da tempo il movimento guerrigliero dell’LRA, Lord’s Resistance Army).

Si trova in una vasta area di bellezze naturali uniche al mondo: a sud il lago Victoria, a ovest i laghi Alberto ed Edoardo, divisi dal massiccio montuoso del Ruwenzori al confine con lo Zaire, a nord il Nilo Bianco che origina le suggestive cascate Murchison. L’immenso patrimonio naturale, in termini di flora (splendidi i parchi naturali) e fauna (rinoceronti, elefanti, leoni, giraffe, zebre, antilopi, gorilla e scimpanzé), costituisce una grande attrazione per un turismo via via in crescita.

Uso delle carte di credito poco diffuso.

Le informazioni ivi contenute hanno puro carattere informativo, non si risponde di eventuali inesattezze e si invita a consultare gli aggiornamenti tramite le competenti autorità. Queste informazioni sono state realizzate attingendo: alla pagina dei tassi di cambio giornalieri comunicati dalla Banca d’Italia alla data del 31 dicembre 2014 per la valuta;  agli standard elettrici nel mondo pubblicati su Wikipedia per elettricità e prese;  alle informazioni inerenti capitale, abitanti, estensione, fuso orario, lingua,  documenti d’accesso, indicazioni sanitarie, patente automezzi, indicazioni speciali, contenute sul sito della Farnesina www.viaggiaresicuri.it nelle date comprese tra il 10 novembre e il 30 dicembre 2014.

Per il viaggio su misura dei tuoi desideri, o per i prezzi dei nostri pacchetti, compila i campi qui sotto oppure scrivici a info@mondoemozioni.com

Print Friendly, PDF & Email
Share This