Nigeria

Bandiera Nigeria

 

Capitale Abuja
Abitanti 167.000.000
Estensione  Kmq 923.768 
Valuta Naira   NGN 223,693=1€
Fuso orario La stessa ora, -1h se ora legale in Italia
Elettricità  240 V, presa DG
Lingua Inglese, yoruba
Aeroporti  Abuja, Lagos, Port Harcourt, Enugu

 

Abuja: capitale federale, è dotata di numerose e confortevoli strutture per l’accoglienza turistica, ma di poche attrazioni.

Lagos: è un’importante centro culturale e commerciale. Ci sono quattordici università dove insegnano professori di tutto il mondo. Il Museo Nigeriano ospita la maggior parte delle collezioni nazionali di arte e artigianato. Non è una città molto ospitale, il meglio è la vita notturna nei locali dove si suona musica dal vivo.

Ibadan: città storica, è famosa per il Museo dell’Università che custodisce numerosissime opere, importanti testimonianze della cultura locale. Sempre all’interno dell’Università si può visitare un giardino zoologico. Meritano una visita anche il centro culturale e l’International Institute of Tropical Agricolture.

Kano: città che raggiunse il massimo splendore nel XVIII secolo e conserva ancora le splendide mura di fango nel centro storico, è la più antica di tutta l’Africa Occidentale e giace al confine col Sahel (al margine del Sahara). da vedere, almeno all’esterno, il Palazzo dell’Emiro, sempre in fango, accanto alla moschea e al museo.

Kaduna: antica città che prende nome dal fiume omonimo, che nella lingua locale significa “coccodrillo”, presso cui è ancora facile avvistare gli affascinanti rettili.

Gobarau, famoso per la storica torre di avvistamento.

Enugu: nella sua area sorgono numerose strutture di accoglienza per i turisti amanti della natura selvaggia.

Il clima varia a seconda della latitudine: nel Nord è di tipo tropicale, con un elevato tasso di umidità; nel Sud è di tipo equatoriale con due stagioni: un inverno secco e un’estate molto umida. La stagione delle piogge va da aprile a ottobre, generalmente con un periodo più secco in agosto e settembre. Le piogge sono decisamente più abbondanti nell’area meridionale del Paese, dove la stagione umida si estende anche oltre i sette mesi. Nella zona sud-orientale le piogge sono frequenti durante tutto l’anno, con un picco a giugno e un minimo a dicembre. Le temperature medie oscillano fra i 25 e i 26 °C sulla costa e sono più elevate verso l’interno.

PASSAPORTO e VISTO da richiedere in Italia con almeno 15 giorni d’anticipo.

Obbligatoria la vaccinazione contro la febbre gialla per i viaggiatori superiori ad un anno di età, se si proviene da un Paese dove la febbre gialla è a rischio trasmissione.

Internazionale con assicurazione locale obbligatoria.

La Nigeria è di gran lunga il Paese più popolato del continente africano e uno dei più estesi. Purtroppo non è una meta “facile” a livello di sicurezza dati i continui scontri etnico-religiosi, eppure offre spunti interessanti per un viaggio nella realtà africana.

Nelle sue città principali infatti si coglie facilmente il retaggio dei tempi passati (Ibadan, in primis, ma anche Kano, Jos e Kaduna), nonché il “fermento” della cultura contemporanea (Lagos e la capitale Abuja). Anche gli amanti degli animali e della natura più selvaggia non resteranno delusi dagli scenari fantastici che questo Paese è in grado di regalare. Si segnalano a riguardo località come Shere e Ryom dove ci si può addentrare nella foresta pluviale più fitta; numerosi sono i parchi dove avvistare ippopotami, elefanti, leoni, giraffe e tante altre specie animali. Le lunghe coste poi sono ricche di splendide spiagge, adatte ai turisti amanti del mare. Il variegato folklore della popolazione locale presenta infine piacevoli occasioni per immergersi nella cultura locale.

SCONSIGLIATA per rischio riacutizzarsi di epidemia di EBOLA.

Le informazioni ivi contenute hanno puro carattere informativo, non si risponde di eventuali inesattezze e si invita a consultare gli aggiornamenti tramite le competenti autorità. Queste informazioni sono state realizzate attingendo: alla pagina dei tassi di cambio giornalieri comunicati dalla Banca d’Italia alla data del 31 dicembre 2014 per la valuta;  agli standard elettrici nel mondo pubblicati su Wikipedia per elettricità e prese;  alle informazioni inerenti capitale, abitanti, estensione, fuso orario, lingua,  documenti d’accesso, indicazioni sanitarie, patente automezzi, indicazioni speciali, contenute sul sito della Farnesina www.viaggiaresicuri.it nelle date comprese tra il 10 novembre e il 30 dicembre 2014.

Per il viaggio su misura dei tuoi desideri, o per i prezzi dei nostri pacchetti, compila i campi qui sotto oppure scrivici a info@mondoemozioni.com

Print Friendly, PDF & Email
Share This