Sacra di San Michele, Torino e Superga

 

28 Maggio 2017

 

Partenza per la Basilica di Superga, nota anche come real basilica che sorge sull’omonimo colle ad est di Torino. Fu fatta costruire dal re Vittorio Amedeo II come ringraziamento alla Vergine Maria dopo aver sconfitto i francesi che assediavano Torino nel 1706. Il progetto è del messinese Filippo Juvarra e risale al 1715. Alla cappella, posta alla sommità dell’omonima collina, si può giungere attraverso strada o servendosi della tranvia Sassi-Superga. Sosta a Torino con tempo libero per il pranzo. Partenza alla volta della Sacra di San Michele per la visita guidata. La sacra di San Michele è un complesso architettonico collocato sul monte Pirchiriano, all’imbocco della val di Susa. Situato nel territorio del comune di Sant’Ambrogio di Torino, poco sopra la borgata San Pietro, appartiene alla diocesi di Susa. È il monumento simbolo del Piemonte e una delle più eminenti architetture religiose, transito per i pellegrini tra Italia e Francia. Ristrutturato, è stato affidato alla cura dei padri rosminiani. Al termine partenza in direzione di Biella con arrivo previsto in serata.

DATA  28 Maggio 2017

PREZZO 35 € a persona

PRENOTAZIONE entro 6 Maggio 2017

N° partecipanti: min 30 – max 50 persone

La quota comprende:

  • trasferimento andata e ritorno da Biella in bus;
  • visita guidata e biglietto di ingresso alla Sacra di San Michele;
  • accompagnatore;
  • assicurazione spese mediche-bagaglio AXA, come da scheda informativa disponibile in agenzia e visionabile sul sito internet.

 

La quota non comprende tutto quanto non espressamente indicato ne “La quota comprende”.

Scarica le condizioni della copertura assicurativa >
Leggi le condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici >

Le nostre gite sono tante altre

Organizziamo viaggi brevi

Organizziamo anche tanti tuor

Per qualsiasi informazione compilare i campi sottostanti

Print Friendly, PDF & Email
Share This